Perché scegliere una zanzariera con frizione

Sicuramente uno dei fastidi più grandi in estate sono le zanzare, per non parlare della miriade di altri insetti che popolano l’aria della sera. Da qualche anno persino durante il giorno non si riesce a trovare un minuto di tregua, perché siamo letteralmente invasi da una popolazione di specie nuove ed aggressive. 

Ammorbare l’aria che respiriamo con veleni e zampironi è fuori discussione, in particolare all’interno, perché sono sostanze che a lungo andare risultano dannose anche per gli esseri umani, causano irritazioni, disturbi respiratori e fastidi agli occhi e alle mucose. Tra i vari consigli su come selezionare una zanzariera, scegliere una zanzariera con frizione per godersi il fresco della sera e l’aria dell’estate è la soluzione più congeniale per chi utilizza con maggiore frequenza l’apertura e la chiusura della stessa.

Le zanzariere con frizione

Si tratta di un tipo di zanzariere da montare sugli stipiti di porte o finestre, che siano a rullo o magnetiche, sono realizzate su misura e dotate di un sistema di regolazione dell’altezza, basato su una frizione, ossia un pattino che permette di decidere in che posizione tenerle. Il freno meccanico è utile, per esempio, quando si vuol aprire la zanzariera per accedere all’esterno, senza il rischio che vada giù di scatto e senza doverla tirar su del tutto. Si comanda semplicemente premendo un pulsante alla base del contrappeso che libera il blocco e permette alla zanzariera di scendere agevolmente. Molti vecchi modelli senza frizione, infatti, erano impossibili da gestire in questa maniera e si tenevano fissi, con un po’ di disagio.

Le zanzariere con frizione, invece, oltre ad essere realizzate sempre su misura per adattarsi al 100% alle tue finestre, ti permettono di aprirle senza smontarle, mantenendo la cornice fissa negli stipiti. Per il montaggio, una volta stabilite le misure, non ci sono problemi o interventi particolari da fare, perché le zanzariere sono realizzate in base alle tue specifiche e si incastrano in posizione anche con un sistema di fissaggio senza viti. 

Questo ti permette di installarle direttamente da solo e rimuoverle senza troppe difficoltà a fine stagione, per evitare che si rovinino con il brutto tempo dell’inverno. Se vuoi, comunque, puoi lasciarle fisse montate, perché la loro cornice, compresi i pattini di frenaggio, lascia completamente libero il passaggio, sia a piedi che con mezzi con le ruote, come carrozzine e sedie speciali per non deambulanti. I materiali con cui sono realizzate le nostre zanzariere con frizione sono di primissima qualità, come alluminio anodizzato, che grazie al suo trattamento superficiale non si ossida ed è facilissimo da pulire.

Personalizza la tua zanzariera

Personalizzare una zanzariera è molto semplice è veloce. Abbiamo sviluppato un programma semplicissimo che troverai sul nostro sito, per aiutarti con pochi passi a gestire tutte le fasi della progettazione della tua zanzariera con frizione e ti serve solo un buon metro ed un po’ di precisione per essere sicuro che riceverai la zanzariera perfetta.

Per non rinunciare alla tua libertà di movimento, scegli una zanzariera con frizione, potrai regolarla a tuo piacimento, aprirla e chiuderla anche usando una mano sola e senza il minimo sforzo, in completa autonomia. La soluzione con freno è l’ideale per finestre porte ed abbaini, perché non si può permettere alle zanzare di rovinarci l’estate.

 


Ti interessa questo prodotto? Contattaci per avere maggiori informazioni

Nome
Email
Telefono
Lascia un messaggio